html site templates

Chi siamo

La scuola di Musica di Gessopalena è nata nel novembre del 1988 per iniziativa della Pro Loco. L'anno successivo alcuni genitori, d'accordo con la Pro Loco, decisero di costituire un'associazione per poter gestire autonomamente la scuola.

Così nacque l'Associazione Musicale Gessana e la Scuola di Musica venne chiamata "Armando Manzi", in onore di un famoso musicista gessano. Da quel momento i genitori degli allievi della scuola risultano iscritti (soci) dell'Associazione, e le loro quote (versate mensilemente) servono ad affrontare le spese vive per le lezioni musicali: rimborsi-spese ai maestri, acquisto di materiale musicale, affitto dei locali. La Scuola Musicale è affidata a lodevoli insegnanti grazie alla quale i componenti si rinnovano negli anni e tanti sono i nuovi allievi inseriti in tutte le attività, permettendo di estendere questo tipo di cultura ad un numero di giovani sempre maggiore.

Nel 1997 la Scuola di Musica "A. Manzi" si è gemellata con l'Academie Musicale di Tamines di Sambreville (Belgio), ed in particolare con il complesso orchestrale Ensemble Instrumental Votano. Da allora gli scambi tra queste due realtà musicali (assai diverse fra loro) si sono intensificati: da più di dieci anni collaborano insieme per l'organizzazione di corsi di perfezionamento musicali estivi, a Gessopalena (CH), con docenti italiani e belgi, e da qualche anno vengono organizzati masterclass di alto perfezionamento musicale con docenti di livello internazionale.

Le Bande musicali di Gessopalena sono le più antiche d'Abruzzo. Se ne hanno notizie dal 1729,e c'è stata continuità di filarmonica fino all'immediato dopoguerra. L'attuale banda, diretta dal M° Mario Tiberini, è nata nel 1989 nell'ambito della Scuola di Musica "Armando Manzi" (gestita dall'Associazione Musicale Gessana) di cui è Direttore artistico lo stesso M° Mario Tiberini. Nel 1997 ha avuto l'onore di esibirsi al'interno del parlamento europeo. Nel 2004 è stata invitata a partecipare al MusikTriennale di Colonia (Germania). Nel 2005 ha effettuato una tourneè in Svizzera. Nel 2006 è risultata semifinalista all'importante concorso musicale TIM (Torneo Internazionale della Musica).

Chi era Armando Manzi

« […] Era stato per molti anni in America e aveva una tecnica spaventosa, ubriacava tutti, assolutamente! Aveva un volume di voce talmente potente che quando faceva un glissando si sentiva fino a piazza Esedra! » e, dichiara Goffredo Titti, un compagno di band: « […] Tutte le orchestre lo volevano. L’avrebbero pagato chissà che cosa. » Queste citazioni parlano di Armando Manzi, uno dei più grandi trombonisti italiani dei primi decenni del XX secolo.

Il Manzi era di Gessopalena ed emigrato negli Stati Uniti d’America ebbe modo di ascoltare i primi gruppi jazz di New Orleans e di New York.

Negli anni Venti fece parte della jazz band Philips and His Seven Boys, voluta dal violinista romano Ugo Filippini. Quando lasciò il gruppo (e la musica da ballo in generale), entrò nell’Orchestra Sinfonica del Maggio Musicale Fiorentino, ove rimase per tutta la vita. Nel 1989, il suo paese di origine, decise di dedicare a lui la Scuola di Musica appena fondata, che dal 1997 è gemellata con l’Academie Musicale di Tamines (Sambreville, Belgio) e in particolare con il complesso orchestrale Ensemble Instrumental Votano.

Da allora ogni estate i musicisti belgi vengono a Gessopalena per seguire dei corsi di musica insieme ai locali. Insomma, il paese del gesso sembra non aver dimenticato il suo illustre concittadino e, nonostante la banda musicale sia formata da dilettanti, è sempre possibile, a ogni esibizione, ascoltare un’ottima musica.

Consiglio direttivo

GINO MELCHIORRE
( Presidente)
ANTONIO TIBERINI
 (Vice-presidente)
STEFANIA LANNUTTI
(Segretaria)
MARIO TIBERINI
(Direttore Artistico)
VINCENZO D'AMELIO
(Membro direttivo)
MARIA DI LULLO
(Membro direttivo)
ANGELA LANNUTTI
(Membro direttivo)
BERARDO LANNUTTI
(Membro direttivo)
NICOLINO LANNUTTI 
(Membro direttivo)
IRENE TIBERINI
(Membro direttivo)
ANGELO TURCHI
(Membro direttivo)
ROCCO TURCHI
 (Membro direttivo)


COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI:


LEONARDO DI PAOLO
(Presidente)
GIUSEPPE MANZI
(membro)
GINO SCUTTI
(membro)